I really don't care..

...and I guess that I just don't know

5 dicembre 2012

Le case

Le cose, come le case,
passano,
ci attraversano,
mentre attraversiamo momenti,
sciogliamo sentimenti,
che evaporano e impregnano,
i muri,
del pianto
e delle risate,
abbracciati sul divano,
a vivere gli istanti,
che sembrano inesistenti,
ma poi a ricordarli,
diventano potenti,
come un film,
come una canzone,
che non si sgancia più dal cuore
e t'accompagna per la vita
e ti si lega alle dita,
mentre passano sotto agli occhi,
a raccattare lacrime,
leggere,
come fossero condensa,
sulle finestre,
di quelle stanze vissute,
respirate,
che lasciamo gli aloni,
coi nostri fiati,
a volte sbagliati
e me ne dispiace,
se non sono stato capace,
di continuare il presente,
con il passato,
ma lo conserverò dentro...
perchè l'ho vissuto.

1 commento:

alessandro ha detto...

l'importante è lasciarsi sempre attraversare e riempire di fiati, anche sbagliati